Vivo il mio Paese

Anno scolastico 2022/2023

Percorso di conoscenza del proprio territorio di appartenenza, per arricchire le conoscenze relative al territorio

Progetto Realizzato

Presentazione

Durata

dal 3 Ottobre 2022 al 31 Maggio 2023

Descrizione del progetto

Percorso di conoscenza del proprio territorio di appartenenza, per arricchire le conoscenze relative al territorio avviando una riflessione sull’educazione ambientale a carattere interdisciplinare. Le discipline, con i loro contenuti specifici, forniranno elementari ma indispensabili strumenti per la lettura della realtà, ivi comprese le bellezze naturali ed artistiche che ne fanno parte. Per la realizzazione degli obiettivi formativi, superando gli schematismi della didattica tradizionale si utilizzeranno metodologie didattiche e soluzioni organizzative che valorizzino l’apprendimento significativo, la riflessione sulle procedure attivate per conseguirlo e sviluppino negli alunni la crescita personale. Durante lo scorso anno scolastico, dopo una presentazione virtuale del nostro territorio, c’è stata la visita guidata nel centro storico di Boville Ernica, appartenente a “I Borghi più Belli d’Italia”. Lungo il percorso all’interno delle sue mura è stato possibile conoscere l’antico castello dal cardinale Ennio Filonardi, la chiesa di San Pietro Ispano, dove si conservano l’unica opera a mosaico di Giotto, “l’Angelo”, proveniente dalla vecchia Basilica Costantiniana di Roma ed il sarcofago paleocristiano intatto del 350 d.C. che riporta, scolpito a rilievo, la raffigurazione del Presepe più antico al mondo (IV secolo d.C.). Inoltre, sono state visitate chiese, piazze; viste torri ed incantevoli scorci panoramici sulle valli del Liri, del Cosa, del Sacco e sulle colline ciociare ricolme di uliveti. Durante questo anno scolastico si intende approfondire tali conoscenze attraverso lo studio virtuale e reale di altri siti presenti nella nostra provincia, uscendo da Boville Ernica ed approdando in altri paesi limitrofi.

Risultati Attesi

  • Traguardi per lo sviluppo delle competenze:
  • Contribuire alla maturazione di un’identità personale in termini di conoscenza di sé, autostima, consapevolezza, senso di responsabilità, autonomia, capacità di pensiero critico
  • Stimolare le occasioni di conoscenza e d’interazione tra gli alunni
  • Contribuire alla maturazione del rispetto delle persone e dei ruoli, delle cose, del patrimonio comune
  • Promuovere la consapevolezza delle proprie azioni e delle loro possibili conseguenze
  • Contribuire alla maturazione del concetto di limite della propria libertà, di regola, di sanzione
  • Contribuire all’apprendimento di abilità sociali e comunicative
  • Promuovere lo sviluppo di una sensibilità personale, di atteggiamenti empatici, di comportamenti accoglienti
  • Stimolare la curiosità, il piacere della scoperta e della conoscenza, che contribuiscono all’acquisizione di atteggiamenti di interesse nei confronti del sapere e del patrimonio collettivo

Obiettivi

Obiettivi formativi prioritari del PTOF collegati all'attività

  • valorizzazione e potenziamento delle competenze linguistiche, con particolare riferimento all'italiano nonché alla lingua inglese e ad altre lingue dell'Unione europea, anche mediante l'utilizzo della metodologia Content language integrated learning
  • sviluppo delle competenze in materia di cittadinanza attiva e democratica attraverso la valorizzazione dell'educazione interculturale e alla pace, il rispetto delle differenze e il dialogo tra le culture, il sostegno dell'assunzione di responsabilità nonché della solidarietà e della cura dei beni comuni e della consapevolezza dei diritti e dei doveri; potenziamento delle conoscenze in materia giuridica ed economico-finanziaria e di educazione all'autoimprenditorialità
  • potenziamento delle metodologie laboratoriali e delle attività di laboratorio

Obiettivi di apprendimento

  • Si orienta nello spazio circostante e sulle carte geografiche mediante punti di riferimento e indicatori spaziali
  • Descrive le caratteristiche più evidenti di un paesaggio osservato per la prima volta • Riconosce analogie e differenze con i principali paesaggi
  • Mette in relazione le caratteristiche con le attività umane che hanno plasmato il paesaggio
  • Comprende l’interdipendenza tra ambiente ed attività dell’uomo
  • Partecipa a scambi comunicativi con compagni e docenti attraverso messaggi semplici, chiari e pertinenti, formulati in un registro il più possibile adeguato alla situazione
  • Ascolta e comprende testi orali, narrativi ed informativi, cogliendone le informazioni principali e lo scopo; legge accostandosi al mondo dei libri e vive con piacere l’esperienza dell’immaginazione, della scoperta e della conoscenza
  • Scrive testi corretti nell’ortografia, chiari e coerenti, legati alla propria esperienza ed ai propri vissuti.
  • Rielabora testi sintetizzandoli, completandoli o trasformandoli nel rispetto dei legami logici tra gli elementi
  • Acquisisce la consapevolezza che la realtà è una rete complessa di relazioni
  • Ha atteggiamenti di cura verso l’ambiente; rispetta e apprezza il valore dell’ambiente naturale e sociale
  • Utilizza strumenti informatici e di comunicazione in situazioni significative di relazione con gli altri
  • Realizza indagini statistiche utilizzando istogrammi, ideogrammi, aerogrammi
  • Osserva, esplora, descrive, legge immagini e messaggi multimediali
  • Sa riconoscere le caratteristiche costruttive di immagini e opere d’arte
  • Utilizza tecniche diverse, materiali diversi e vari strumenti per rielaborare le immagini

Luogo

Comune di Boville Ernica Boville Ernica (FR)

Referenti

Avatar utente

Personale scolastico

Avatar utente

Personale scolastico

In collaborazione con

Comune e biblioteca comunale di Boville Ernica

Partecipanti

Tutti gli alunni delle classi quinte della scuola primaria

Risultati

I risultati attesi sono stati raggiunti.

Progetti correlati