Dantedì, Giornata nazionale dedicata a Dante Alighieri.

Dantedì 22

   Il 25 marzo 2022 è il Dantedì, la Giornata nazionale dedicata a Dante Alighieri.

La data è quella che gli studiosi riconoscono come inizio del viaggio nell’aldilà della Divina Commedia, ed è l’occasione per ricordare in tutta Italia e nel mondo il genio di Dante. Il Sommo Poeta è il simbolo della cultura e della lingua italiana; ricordarlo insieme è un modo per unirci ancora di più in questo momento difficile, condividendo versi dal fascino senza tempo.

   Pertanto, come indicato nel PTOF a.s. 21/22, tutta la Comunità Scolastica dell’I.C. Boville Ernica, da sempre legato alla figura di Dante Alighieri, ha promosso   lezioni e riflessioni sul tema attraverso la realizzazione di elaborati grafico-pittorici e performance poetiche e creative.

       In questo momento di difficoltà, ci hanno molto colpito le parole di Corrado Augias dedicate al Sommo Poeta, riguardo l’ultima terzina dell’Inferno: 

“…salimmo sù, el primo e io secondo,

tanto ch’i’ vidi de le cose belle

che porta ‘l ciel, per un pertugio tondo.

E quindi uscimmo a riveder le stelle”.

Quindi in conclusione “Non c’è inferno dal quale non si possa uscire,

non c’è caduta dalla quale non si possa risorgere,

non c’è crisi che non possa essere risolta …”

questo il messaggio di Dante quando esce dall’inferno e rivede il cielo stellato sopra di sé.

 


ALLEGATI

Scrima WhatsApp Image 2022-03-25 at 17.17.00 (4) Danted'ì gruppo alunni Santa Liberata